Dr. Tagliareni
  
 
 
 
 
 
 
  ECOcardiogramma ed ECO Color Doppler cardiaco

L’esame ecocardiografico è una metodica diagnostica che utilizza alcuni tipi di onde sonore, gli ultrasuoni, per ottenere in tempo reale una valutazione morfologica e funzionale di tutte le parti del cuore: pareti muscolari, camere cardiache, valvole, grossi vasi, pericardio e flussi ematici interni al cuore.

Gli ultrasuoni non sono dannosi e pertanto l’esame può essere ripetuto infinite volte, senza alcun rischio per il paziente.

Un esame ECOcardiografico completo deve necessariamente comprendere tutte le seguenti applicazioni: monodimensionale (M-mode), bidimensionale (B-mode), Doppler e Color-Doppler.                           

Il Doppler tissutale (TDI) è un’applicazione aggiuntiva che fornisce informazioni più precise sulla funzione contrattile e sull’elasticità delle camere cardiache.

L’ECOcardiografia ha assunto oggi un ruolo di primo piano nella Cardiologia moderna, divenendo una metodica diagnostica sempre più routinaria sia in ambito di prevenzione che di cura.                      

Essa fornisce importanti informazioni nei seguenti ambiti:

  • ipertensione arteriosa e cardiopatia ipertensiva,

  • cardiopatia ischemica,

  • scompenso cardiaco clinico e preclinico,

  • valvulopatie,

  • cardiomiopatie,

  • cardiopatie congenite,

  • malattie dei grossi vasi (es. aorta),

  • malattie del pericardio,

  • masse intracardiache (es. trombi, neoplasie).

 

 

 

 

 

 
 

 

 

 

 

 

 
      Home - Dove siamo - Esami - Info e News - Link                          by FrescoTaglia